Sahvreb replied

8 weeks ago




The Memory Of A Killer > DOWNLOAD








Show Spoiler

Sono stato sorpreso di leggere diversi commenti negativi su questo sito su & quot; De Zaak Alzheimer & quot ;. Alcune persone sembrano pensare che il film non valga la pena, ma non sono d'accordo con questo. Penso che questo sia il miglior thriller poliziesco mai realizzato in Belgio.La storia (basata sul romanzo di Jef Geeraerts) è brillantemente scritta e il cast è eccezionale. I nostri migliori attori belgi danno le migliori prestazioni. Jan Decleir, Koen De Bouw, Werner De Smedt e Jo De Meyere sono meravigliosi. <br/> <br/> Quando vedrei un film americano che è simile a "De Zaak Alzheimer", probabilmente lo darei 8 / 10. Cosa c'è di così speciale in & quot; De Zaak Alzheimer & quot ;? È una produzione belga, fatta con un budget limitato e un cast e una troupe che non hanno molta esperienza nel fare thriller di poliziotti in stile americano. Quindi sono convinto che il film valga davvero la pena. Anche il fatto che il film sia stato nominato e abbia vinto diversi premi in altri paesi, dimostra che Erik Van Looy ha davvero fatto una buona impressione con il suo film. Ho anche sentito che stanno negoziando per un adattamento americano del libro, cosa dimostra anche il valore del film e del libro. <br/> <br/> Un sequel? No, non un seguito, ma un adattamento di un altro libro di Jef Geeraerts sarebbe adatto. Anche Erik Van Looy sta pianificando di farlo, ma ho letto che è possibile che dovremo aspettare diversi anni per questo adattamento perché le aspettative saranno alte e Van Looy, ovviamente, non vuole deludere il pubblico. <br/> <br/> Per concludere il mio commento non posso che ripetere il fatto che & quot; De Zaak Alzheimer & quot; è un grande film e non vedo l'ora di vedere l'adattamento americano (hanno parlato di Morgan Freeman per uno dei ruoli principali) e il prossimo adattamento di un romanzo di Jef Geeraerts di Erik Van Looy. <br/> <br /> 9/10
Una produzione belga di un sicario le cui abilità diminuiscono a causa del morbo di Alzheimer. Beh, sembra originale, piuttosto esotico (non ho visto molto cinema belga, e immagino che nessuno dei due lo abbia). In ogni caso, ciò che conta davvero sono i risultati finali e il risultato finale è piuttosto mediocre. È un film poliziesco che è stato chiaramente influenzato da centinaia di film di quel genere, con alcuni personaggi che sono semplicemente ridicoli, una sceneggiatura che lascia molto a desiderare e una lunghezza eccessiva … <br/> <br/> La stessa vecchia storia: i cineasti europei cercano di copiare il peggior cinema americano, ma con meno soldi e con attori peggiori. <br/> <br/> Abbastanza usa e getta. <br/> <br/> * Mia tariffa: 4/10
Il caso Alzheimer è probabilmente il miglior thriller d'azione, il Belgio lo ha mai prodotto. Il regista Eric Van Looy presenta Jan Decleir, Koen De Bouw e Werner De Smedt e ciascuno di loro consegna. La storia di un assassino con l'amnesia sembra familiare se hai visto "Memento" di Christopher Nolan. Anche se il confronto è giusto, la storia di The Alzheimer Case risale al 1985. <br/> <br/> Eric Van Looy ha un profondo amore per Hollywood. Mostra nella colorazione (Blue = l'aspetto di Michael Mann), la colonna sonora (qui composta da Oscarwinner Stephen Warbeck) e la scelta degli angoli della telecamera. Tutti questi elementi rendono il caso Alzheimer un eccellente cop-drama. Anche se lontano dall'essere perfetto, offre una corsa infernale! Probabilmente il miglior film belga dal 'Daens'. 8/10!
& quot; La memoria di un killer (De Zaak Alzheimer) & quot; è una sofisticata sintesi di diversi generi in un thriller stiloso. Ci sono i colpi d'apertura di un motore a vapore, che salutano il noir cinematografico europeo in contrasto con la forte luce del sole della corrotta Marsiglia; l'indagine della polizia simile a Georges Simenon è stata accompagnata da grintosi crimini misteriosi britannici e dagli spacconi poliziotti in cui uno è un violento rompicapo e il suo capo è una freccia diritta di Eliot Ness; il codice d'onore del samurai; l'occidentale dove il vecchio pistolero assume un ultimo conflitto, come "The Unforgiven"; e già adattato a "Man on the Train (L'Homme du Train)"; uno showdown di vendetta, come il recente "Four Brothers"; il flusso di memoria dei trucchi di coscienza di "Memento"; e il rapido montaggio di thriller del crimine di Hong Kong come "Infernal Affairs (Wu jian dao)." E abbiamo anche un "profilo soprannaturale" come il profilo psicologico di un sicario. <br/> <br/> Mentre il regista Erik Van Looy integra perfettamente tutti questi elementi nell'adattare quello che deve essere stato un romanzo complesso, questo è un intrattenimento popolare fantastico e intelligente e solo i suoi sottotitoli lo mantengono in versione limitata negli Stati Uniti nell'arte case. Peccato che un adattamento hollywoodiano sia inevitabile. <br/> <br/> Il film ha un'entusiasmante doppia struttura di seguire i poliziotti e il criminale che si intrecciano e si rincorrono, mentre ognuno di loro ordina vendetta e giustizia (con sorprendenti danni collaterali) sempre più in alto nella responsabilità scala in modo che le nostre simpatie e le loro siano compromesse. Mentre noi atipicamente non vediamo nulla delle vite personali dei poliziotti (eccetto che con un divertente tocco visivo che è il tipo nella doccia), ci addentriamo nelle loro credenze burocratiche e legali abbastanza credibili, che, anche se un po 'confuse per un pubblico americano può essere considerato simile ai conflitti giurisdizionali tra i dipartimenti di polizia locali e l'FBI che abbiamo visto in molti film e programmi TV. I sottotitoli in inglese sembrano abbastanza buoni nel comunicare i localismi, anche se alcuni dei conflitti culturali in Belgio tra parlanti francesi e fiamminghi sono andati persi, in particolare quando è significativo quale lingua si stia parlando. <br/> <br/> La svolta che è dato via nel titolo originale del film, tradotto come "The Alzheimer Affair, & quot; è che il criminale molto intelligente e percettivo, il carismatico Jan Decleir, si rende conto che sta perdendo la memoria, e vede chiaramente il suo prossimo futuro nel suo fratello ricoverato. Ci infiliamo dentro la sua testa mentre sta cercando di mettere alla prova non solo i poliziotti, il suo cliente traditore e il suo duplicato capo, ma anche lui stesso, così che la sua provocazione di "troppo lento". assume un doppio significato. La sua professionalità prende il sopravvento anche quando la cinematografia appariscente indica che non ricorda quello che ha fatto. <br/> <br/> Mentre il numero dei corpi è alto, la violenza è uno contro uno e non è gratuita. Ogni morte accresce le tensioni e le complicazioni come quello che a prima vista sembra un crimine di livello stradale ha implicazioni politiche ciniche. Gran parte del film si svolge al buio, come "Collateral" & quot; e anche se c'è una buona quantità di improvvisi spuntoni da dietro le cicatrici, di solito è l'inizio di una scena piena di suspense in cui le decisioni del gatto e del topo rimbalzano in modi sorprendenti. <br/> <br/> La musica supporta molto efficacemente l'azione, in particolare quando la storia continua in una direzione inaspettata, anche se la scelta di una canzone di Starsailor sui titoli di coda non sembra adattarsi. <br/> <br/> E 'un po' imbarazzante che & quot; The Beat That My Heart Skipped (De Battre mon coeur s'est arrete) & quot; sta diventando una distribuzione più ampia (probabilmente perché è un remake di un film americano e ha un giovane pezzo al centro), quando questo è il miglior thriller europeo dell'estate.
'De Zaak Alzheimer' o 'The Alzheimer Case' o gli Stati Uniti intitolati 'The Memory of a Killer' è un film meravigliosamente ben scritto, diretto, recitato e fotografato dal Belgio. Sebbene definito dal regista Erik Van Looy come un "thriller della polizia", ​​questo dramma avvincente è molto di più: questa è la storia del crimine organizzato, degli uomini e delle donne che combattono il crimine e di un uomo afflitto dalla progressiva malattia di Alzheimer che altera tutta la sua visione della sua vita criminale. È un thriller poliziesco con un'anima e come tale è uno dei film più belli di questo genere che questo spettatore abbia mai visto. <br/> <br/> Angelo Ledda (l'enorme Jan Gary) è un sicario inviato ad Anversa eliminare alcuni importanti 'clienti'. È riluttante ad accettare il lavoro quando capisce che la sua mente viene lentamente alterata dagli effetti del morbo di Alzheimer. Ma lui deve e dopo la sua prima "uccisione" di successo, gli viene ordinato di uccidere una ragazza, un ordine che non può seguire, e un ordine, che con la sua memoria e capacità fallite ha riconosciuto, decide di accendere i suoi datori di lavoro e liberarsi il mondo di quei grandi magnati del crimine.La polizia fiamminga, guidata da due superbi menti - Vincke (Koen De Bouw) e Verstuyft (Werner De Smedt) - segue il percorso dei cadaveri che giaceva sulla scia di Ledda per distruggere gli importanti capi di criminalità ad Anversa. Ledda diventa stranamente connessa e impegnata con i due poliziotti, in realtà aiutandoli con una posizione remota a fare il loro lavoro, ma il film è un inseguimento di gatti e topo tra la polizia e Ledda e uno il cui finale, anche se alquanto prevedibile, riesce a strappare cuore del pubblico mentre lo svolgimento della mente di Ledda dalla malattia di Alzheimer porta a una metamorfosi della mentalità di un killer a quella di un quasi-eroe. <br/> <br/> Brillantemente fotografato da Danny Elsen e accompagnato da una colonna sonora elettrizzante di Stephen Warbeck THE MEMORY OF A KILLER è una storia tesa, tesa, snervante e affascinante raccontata alla perfezione dalla sceneggiatura di Carl Joos basata sul romanzo di Jef Geeraerts. Non c'è un legame debole qui - ogni attore è superbo e la performance di Jan Decleir è il materiale di cui sono fatte le leggende. Consigliato senza prenotazione. In olandese, francese e fiammingo con sottotitoli in inglese. Grady Harp

Vincke and Verstuyft are one of the best detective teams of the Antwerp police force. When they are confronted with the disappearance of a top official and the murder of two prostitutes, the trail lea
b0e6cdaeb1
The Transporter Legacy full movie hd downloadDownload the Il mio nemico full movie italian dubbed in torrentDownload the Lo sparviero del mare full movie italian dubbed in torrentDragon Attack hd full movie downloadAlien ConvergenceTrue Blood 720p torrentitalian movie dubbed in italian free download World of Warcraft: Mists of PandariaThe Family Business movie download hdDownload La maschera di Zorro full movie in italian dubbed in Mp4Nomis movie download in hd
Please log in to post a reply.